colpo di stati

Le purghe dalla NATO nell'esercito turco

28.07.2016

Più di un migliaio di soldati turchi sono stati respinti in Turchia nel corso delle ultime settimane. Oggi in una riunione del Consiglio supremo militare del paese, 99 colonnelli sono stati promossi al rango di generali e ammiragli. 47 generali sono stati licenziati. Durante le purghe, 1684 ufficiali, tra cui 149 generali e ammiragli e 1099 funzionari di medio livello sono stati licenziati o arrestati. Gli esperti ritengono che in primo luogo le purghe hanno colpito i detergenti della NATO nelle forze armate.