Sport

DOPING LEGALE: QUALCUNO PUÒ

07.10.2016

Solo nel 2015, più di 200 atleti americani hanno ricevuto 583 permessi per l'uso di doping. Tali informazioni vengono diffuse dal gruppo di hacker Fancy Bear, che ha ricevuto l'accesso alle lettere dei funzionari di sport, tra cui il consulente scientifico della Doping Agency (Usada), Matthew Fedoruk.

LA WADA “ONESTA”

20.09.2016

Un gruppo di hacker che si fa chiamare “Fancy Bear” ha crackato il sito dell’Agenzia  Mondiale Antidoping (World Anti-Doping Agency, WADA) e di seguito diffuso su Internet  informazioni molto interessanti circa la "purezza" di numerosi atleti provenienti da diversi Paesi.

Si è venuto così a sapere che le sorelle Williams, famose tenniste statunitensi, per molti anni hanno usato farmaci proibiti ad altri atleti, e questo con l'approvazione della WADA stessa.

Lo sport e la politica

27.07.2016

Gli eventi sportivi internazionali hanno le caratteristiche politiche pronunciate. Le squadre vanno allo stadio sotto l'inno nazionale, rappresentano il loro paese e, in caso di vittoria, il rating dello Stato si alza.