Assange

Apocalisse Hacker: il giorno in cui Assange fu creduto morto

28.10.2016

un'ipotesi da vagliare attentamente è proprio quella che vede uno dei più violenti attacchi hacker che la rete abbia mai visto porre in essere, come una probabile reazione alla notizia della dipartita del capo di Wikileaks, come a voler dimostrare che non c'è forza peggiore da scatenare contro le elites del 21esimo secolo che quella di questi pirati cibernetici.