Brzezinski

Il silenzio di Clinton

03.06.2016

Hillary Clinton è il concorrente principale per la posizione del candidato presidenziale degli Stati Uniti del Partito democratico, ha pronunciato un discorso sulla politica estera. Nel suo discorso il futuro rivale del Donald Trump, ha dimostrato che aderisce all'ideologia neoconservatrice del eccezionalismo americano. La gran parte del discorso di Clinton era una critica dedicata a Donald Trump e la loda della se stessa. Ma circa il più importante, lei ha scelto di rimanere in silenzio.