Romana

La Tradizione vive oltre ogni distruzione

17.11.2016

Ma la discesa è dal Divino, la risalita è verso il Divino. La Luce Spirituale è perennemente presente non in un fantomatico al di là, ma nelle forme, nel mondo, sulla Terra, nei viventi, nell'uomo. L'uomo se perde questa Luce precipita, se la ritrova risale. Riscoprirla in sé è il nostro primo compito; il nostro potere di scelta ci impone di andare al di là di ogni distruzione, di ristabilire l'unione con il Sacro e, con l'armonia e l'equilibrio che da questa unione derivano, far cessare malattie e disordine.