Occidente

Comprendere e perdonare: la Turchia ha cambiato retorica sull'abbattuto SU-24

28.06.2016

La Turchia fa passi verso la normalizzazione delle relazioni con la Russia dopo la tragedia con il SU-24 abbattuto. Alla vigilia, il segretario stampa del presidente della Russia, Dmitry Peskov, ha detto che il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, nella lettera al leader russo si è scusato per l'aereo abbattuto, e il primo ministro turco, Binali Yildirim, oggi ha annunciato la disponibilità a riparare i danni.