Mezzogiorno

Referendum, le Ragioni del No. Intervista a Stefano Caldoro: "E' una riforma che spacca il paese e penalizza il Sud"

29.10.2016

Le modifiche all'articolo 119 della Costituzione sanciscono di fatto la differenza tra nord e sud, il rischio è l'aumento del divario. Se analizziamo le modifiche all'articolo nel testo è previsto che 'con legge dello Stato sono definiti indicatori di riferimento di costo e fabbisogno che promuovo condizioni di efficienza nell'esercizio delle medesime funzioni'. Una disposizione di finanza regionale, una modifica che sancisce costituzionalmente la differenza tra Nord e Sud. Una differenza in base alla quale costi e fabbisogni del Nord diventano punto di riferimento. Una parte del Paese manterrà risorse in danno di altre. Così non cresce l'Italia, non si favorisce la competitività.