green

AGRICOLTURA: Le scelte dei contadini italiani a favore della biodiversità sono la vera risposta agli oligopoli internazionali

15.09.2016

L'acquisizione di Monsanto da parte del colosso farmaceutico Bayer va letto in controluce rispetto a dinamiche di mercato che chiedono sempre più qualità nell'alimentazione. Il flop delle semine Ogm, con 1,8 milioni di ettari coltivati in meno a livello mondiale, conferma la crescente diffidenza nei confronti di una tecnologia che non rispetta le promesse miracolistiche.