geopolitica

Mar Cinese Meridionale: storia geopolitica di un contenzioso in atto

27.11.2016

Il Mar Cinese Meridionale ha una superficie complessiva di circa 3.500.000 km², e si trova a sud del Mar Cinese Orientale. E’ delimitato a nord dalla costa meridionale della Cina e dallo Stretto di Formosa, ad est dalle Isole Filippine, a sud-est dal Borneo e dallo Stretto di Karimata e ad ovest dal Vietnam e dalla Cambogia. In questo sterminato braccio di mare, il terzo al Mondo per grandezza, vi sono numerosi piccoli arcipelaghi disputati ormai da molto tempo dai diversi paesi che vi si affacciano.

La Settimana Geopolitica dal 21 al 27 novembre

21.11.2016

Lunedì, 21 novembre

Eurasia

Mosca (Russia) - Firma dell'accordo per il programma di cooperazione tra la Russia e l'Organizzazione Internazionale del Lavoro per il periodo 2017-2020.

Donald Trump: la palude e il fuoco

14.11.2016

"La Palude" sta per diventare il nuovo nome della setta globalista: gli adepti della società aperta, i maniaci LGBT, l'esercito di Soros, i post-umanisti e così via. Bonificare la palude non è un imperativo categorico solo per l'America.

Tentato colpo di stato in Sudafrica: un colpo per BRICS

03.11.2016

Nella capitale del Sud Africa a Pretoria non si fermano i disordini causati dalla pubblicazione di un rapporto sull'influenza di oligarchi indiani sulla formazione del governo in Sud Africa di una attivista per i diritti umani Tooley Madonsely.