Turchia: Erdogan, l'assassino dell'ambasciatore russo era affiliato alla rete Gülen

Mercoledì, 21 Dicembre, 2016 - 17:45

Il poliziotto turco che ha ucciso Andrei Karlov, ambasciatore russo in Turchia, "era membro della rete del predicatore esiliato Fethullah Gülen", mente del fallito golpe del luglio scorso. Lo ha detto il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, durante una conferenza stampa.