Nel Donbass sale il numero dei bombardamenti delle forze di sicurezza di Kiev

Martedì, 17 Maggio, 2016 - 09:15

In questi ultimi giorni è aumentato il numero di attacchi contro il territorio del Donbas da parte delle forze di sicurezza ucraine: si tratta di violazioni sistematiche, ha dichiarato oggi Denis Pushilin, inviato speciale dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) nel gruppo di contatto sull'Ucraina.

"Purtroppo il numero di attacchi nei giorni scorsi e nell'ultima settimana è salito. E' dovuto alla mancanza di decisioni politiche e il bombardamento del posto di blocco non è un caso isolato, ma probabilmente qualcosa di sistematico", — ha riferito Pushilin al canale televisivo "Rossiya 1".

In precedenza il ministero della Difesa DNR aveva riferito che una troupe di giornalisti del canale televisivo "Rossiya 1"era stata bombardata con colpi di mortaio dalle forze di sicurezza ucraine. Secondo il rappresentante del dicastero militare filorusso, nessun giornalista è rimasto ferito durante il bombardamento.

Secondo Pushilin, domenica "sono stati attaccati i giornalisti che avevano appena registrato le violazioni della tregua che non cessano."