strategia

Gli Stati Uniti vanno volutamente allo scontro con la Russia in Siria

17.06.2016

I 51 dipendenti del Dipartimento di Stato americano hanno chiesto il presidente Obama d’iniziare a combattere le forze del governo di Bashar Assad in Siria. Secondo Wall Street Journal, l'edizione americana, i diplomatici sostengono questa posizione perché hanno bisogno di distruggere LIH. A loro avviso questa ragione è principale per l'esistenza di gruppi terroristici e la mancanza della democrazia in Siria.