L'Ucraina ha restituito i dipinti italiani rubati al museo di Verona

Mercoledì, 21 Dicembre, 2016 - 13:00

L'Ucraina ha restituito al museo di Castelvecchio a Verona i capolavori italiani rubati, che sono stati trovati nella regione di Odessa circa 7 mesi fa.

"Grazie alla collaborazione degli investigatori dell'ufficio del procuratore, guardie di frontiera e le altre forze dell'ordine ucraine, che sono riusciti non solo a bloccare un traffico d'arte, ma anche arrestare i contrabbandieri, perché questi inestimabili tesori che ora finalmente, dopo tutte le procedure formali, tornano ai nostri amici italiani", - ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko alla cerimonia opportuna.

Egli ha anche ringraziato l'Italia per il fatto che l'Ucraina ha potuto mostrare 17 dipinti trovati nel museo ucraino Khanenko a Kiev.