Israele-Russia: conversazione telefonica Netanyahu-Putin, pronti per cooperare nella lotta al terrorismo

Venerdì, 23 Dicembre, 2016 - 10:00

Situazione in Medio Oriente e lotta contro il terrorismo, sono questi gli argomenti al centro della conversazione telefonica avvenuta ieri in tarda serata tra il presidente russo, Vladimir Putin, e il premier israeliano, Benjamin Netanyahu.

Secondo quanto riferisce un comunicato stampa del Cremlino, i due leader "hanno continuato a scambiarsi opinioni sull'attuale situazione in Medio Oriente, confermando di essere pronti per una attiva cooperazione nella lotta contro il terrorismo". La conversazione, avvenuta su iniziativa israeliana, è la seconda di questa settimana.

Lo scorso 21 dicembre, Netanyahu ha offerto le sue condoglianze al presidente Putin e alla Russia dopo l'assassinio dell'ambasciatore russo ad Ankara, Andrej Karlov, ribadendo la disponibilità del suo paese a rafforzare la cooperazione con Mosca nella lotta al terrorismo.