Iniziano le esercitazioni russo-indiani

Giovedì, 22 Settembre, 2016 - 14:00

L'esercito indiano è già arrivato nel distretto Primorsky della Russia per partecipare alle esercitazioni anti-terroristici congiunte "Indra-2016" di dieci giorni. Questi eventi sono annuali.

Ricordiamo che la decisione della controazione al terrorismo congiunta è stata presa in una recente riunione degli Stati membri della SCO, che comprende sia la Russia e l'India.

Durante le esercitazioni si prevede di coinvolgere circa 500 soldati da entrambi i lati, fino a 50 unità di armamenti ed equipaggiamenti militari, un distaccamento di veicoli aerei senza equipaggio, così come gli aerei da attacco e aerei dell'esercito del Distretto Militare Orientale.

Le esercitazioni russo-indiane so svolgono sullo sfondo del rafforzamento della cooperazione militare russo-pakistana e americano-indiana, così come un improvviso peggioramento delle relazioni pakistano-indiane. Dopo l'attacco dei militanti sulla base delle forze armate dell'India nella regione travagliata del Kashmir, Delhi ha accusato Islamabad di condurre una guerra per procura con gruppi terroristici.

Quasi contemporaneamente con "Indra-2016" inizieranno le prime esercitazioni russo-pakistane "L'amicizia-2016". Essi iniziano domani e dureranno quindici giorni.