Durante i disordini in Francia sono state ferite 12 persone

Venerdì, 16 Settembre, 2016 - 09:00

E’ stato riferito che durante i disordini scoppiati la notte scorsa nella capitale francese, 12 persone sono rimaste ferite, la maggior parte di loro - 8 persone, sono gli agenti delle forze dell'ordine. Inoltre, 15 manifestanti sono stati arrestati.

Le proteste sono scoppiate a causa della decisione del governo sulla nuova legge del lavoro. All’azione hanno partecipato i membri dei sindacati e dei movimenti sociali. Le proteste si sono trasformate in disordini e scontri con la polizia, con l’usa delle pietre e molotov. La polizia ha risposto con il gas lacrimogeni.

Nonostante il fatto che la polizia è riuscita a ristabilire l'ordine, i sindacati hanno promesso le nuove prestazioni.