Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione contro Israele

Sabato, 24 Dicembre, 2016 - 18:15

Questa notte, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha votato per la risoluzione 2334, che condanna e vieta la costruzione di insediamenti israeliani nei territori palestinesi occupati. 14 membri del Consiglio di Sicurezza hanno votato a favore, ma gli Stati Uniti si sono astenuti.

Israele ha reagito molto forte alla decisione delle Nazioni Unite e all'azione degli Stati Uniti.

Il Gabinetto del Primo Ministro di Israele ha rilasciato una dichiarazione che dice che "Israele rispinge la decisione anti-israeliana delle Nazioni Unite", definendola "vergognosa" e "assurda".

E’ stato anche affermato che "l'amministrazione di Obama non è stata in grado di difendere Israele contro idee intrusivi dell’ONU e ha collaborato con le Nazioni Unite dietro Israele".

Questa affermazione è chiaramente comprende l'indicazione che le autorità israeliana pensa che, gli interessi del suo paese sono sopra degli interessi della collettività e gli Stati Uniti dovrebbero mettere gli interessi di Israele al di sopra degli interessi di altre potenze.

Inoltre, Israele ha ritirato i suoi ambasciatori di Senegal e Nuova Zelanda (che hanno votato per questa risoluzione) per un consiglio.