8000 militari britannici non sono riusciti a passare gli standard della preparazione fisica

Giovedì, 3 Novembre, 2016 - 09:45

Quasi 8000 militari britannici non sono riusciti a passare il regolamento militare dell'allenamento fisico nel 2016. Tali dati sono contenuti nel rapporto del Ministero della Difesa del Regno Unito, che è stato presentato qualche giorno fa in Parlamento. Va notato che gli standard comprende esercizi addominali, flessioni, corsa e corsa a ostacoli.

Recentemente, sul sito della Camera dei Comuni del Regno Unito è stata pubblicata una relazione del Ministero della Difesa del paese, fornito dall'Ufficio al Parlamento. Il documento presenta i dati sul "numero di soldati che hanno superato il test della preparazione fisica negli 2013-2016". Questo anno, quasi 8.000 di 69.100  militari non sono riusciti a passare gli standard della preparazione fisica, di cui quasi 3000 nemmeno non sono riusciti a passarli la seconda volta.

Secondo il sito ufficiale delle forze armate britanniche, nel quadro della classifica sulla formazione fisica delle forze armate, i militari dovrebbero effettuare 50 ripetizioni di esercizi addominali in due minuti, fare 44 flessioni, passare il percorso ad ostacoli, nonché eseguire una distanza di 2,4 km.

Allo stesso tempo, nonostante queste cifre, il Ministero della Difesa del paese dice che "l'esercito britannico è in grado di implementare un'operazione militare in qualsiasi parte del mondo".