Libia

LIBIA: Haftar sempre più forte, ma Italia e Gran Bretagna ribadiscono il loro sostegno a Sarraj

15.09.2016

La posizione del generale Khalifa Haftar si rafforza giorno dopo giorno. Appare ormai chiaro che il principale obiettivo del capo dell’Esercito Nazionale Libico (LNA), alleato del governo di Tobruk, è quello di conseguire il maggior potere negoziale possibile in vista della conferenza internazionale di New York che si terrà la prossima settimana, sotto la presidenza di Italia e Stati Uniti, per discutere della situazione in Libia.

LIBIA: salpa da La Spezia alla volta di Misurata la missione italiana a supporto dell’esercito del governo di Tripoli. Ad Est si rafforza il generale Haftar

14.09.2016

Salpata questo pomeriggio dal porto di La Spezia la nave San Marco della Marina Militare italiana che condurrà a Misurata il contingente medico-militare incaricato di allestire un ospedale da campo in grado di assistere i circa 2000 soldati del governo libico guidato da Serraj rimasti feriti durante battaglia per la conquista di Sirte, contro i miliziani dello Stato Islamico.

LIBIA: l’Italia dà il via all’ Operazione Ippocrate, ma sul terreno il caos è totale

13.09.2016

Alla vigilia dell’"Operazione Ippocrate” lo scenario libico appare, se possibile, ancora più caotico di qualche settimana fa. “Ippocrate” è il nome dell’iniziativa medico-militare che l’Italia si appresta a condurre in Libia e che il Ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, e il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, hanno illustrato oggi in dettaglio alle Commissioni Parlamentari di Camera e Senato, dopo la notizia data ieri dal quotidiano “La Repubblica” dell’imminente spedizione, forte di 300 uomini, di cui 200 medici e 100 parà della Folgore, finalizzata alla costruzione di un ospedale militare a Misurata a supporto dei combattenti del governo libico ufficialmente riconosciuto dall’ONU, impegnati nell’assedio di Sirte, ormai quasi interamente sottratta all’ISIS.