Attacco terroristico in Cina

29.12.2016

Nella regione autonoma di Xinjiang Uygur, in Cina, c’è stato un attacco terroristico sull'ufficio del partito comunista, in cui due persone sono state uccise, tre sono rimaste ferite. Gli aggressori sono stati eliminati dalla polizia.

Fattore Uighur

Fattore Uighur è uno dei più forti centri di destabilizzazione in Cina. Pechino sta lavorando per assimilare gli uiguri musulmani. Ad esempio, qualche tempo fa, fu realizzato il reinsediamento degli uiguri in diverse regioni e province del Paese, però questo non porta ai risultati appropriati, perché la destabilizzazione è vantaggiosa per certe forze di fuori della Cina, che sostengono e finanziano i gruppi terroristici per la creazione di Turkestan.

Il fallimento del progetto Hong Kong

Negli ultimi anni, l'attività anti-cinese è aumentata significativamente. Una situazione tensa c’era a Hong Kong dopo gli scandali con l'opposizione, però, le forze dell’ordine sono riuscite a stabilizzare l’umore nella zona, dopo di che ha avuto inizio l'attivazione di Taiwan. Tuttavia, senza un supporto esterno Taiwan non è un fattore di destabilizzante serio. Forse è per questo che sono stati coinvolti gli uiguri.